Incontro a Senigallia a Palazzo Mastai con il pittore Sante Arduini per la Giornata Mondiale della Poesia. In aprile un meeting.

Foto-video di Vincenzo Prediletto-IMG 1131 5

Senigallia. Sante Arduini ha partecipato ad un incontro proposto dalla rivista "Sestante", nella Giornata Mondiale della Poesia, al fine di predisporre un programma legato ai suoi ultimi lavori artistici che a Fano (la Mostra dell'agosto 2012 alla Rocca Malatestiana) e a Urbino e Pesaro hanno ottenuto un favorevole riscontro critico. Erano presenti Franco Porcelli e Sergio Fraboni di "Sestante", Leo Pambianchi di Area Arte, lo scrittore-fotografo Vincenzo Prediletto, il nostro direttore Gastone Mosci, la storica dell'arte Alice Angeletti.

Sante Arduini e Gastone Mosci

Alcune opere di Sante Arduini - due totem di grande formato, pitture su tavola incisa, pastelli - sono esposte ad Area Arte in via Fratelli Bandiera, nella "Bottega di Sestante" sotto i Portici Ercolani, al Caffè Centrale e a Palazzo Mastai. A fine aprile si svolgerà a Senigallia un meeting su due libri dedicati all'artista Arduini: "Cielo è terra" (QuattroVenti 2008) a cura di Silvia Cuppini, rassegna critica 1964-2007, e "Il naufragio della luce" (Archivio Umberto Mastroianni 2012) a cura di Floriano De Santi. Interverranno il grafico Rosalba Fiore e il fotografo Luca Arduini.

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter