Papa Francesco: viaggio a Lampedusa

 

Papa Francesco Viaggio a Lampedusa 

Nessuno sapeva niente. Fra i giornalisti naturalmente. Si "mormorava" che sempre prima del viaggio in Brasile, Papa Francesco avrebbe potuto spostarsi in Italia. Si immaginava un santuario mariano o francescano. Ma Lampedusa ... Solo poche ore nell'isola, nella più totale semplicità ( qui francescana), ma con un valore che trascende ogni limitazione di tempo e luogo. E' il pastore dei poveri di Buenos Aires, che incontra i disperati di tutto il mondo. Da questo viaggio inizia il vero viaggio di Papa Francesco. La sua missione comincia ad avere contorni più netti. Sarà interessante lunedì controllare la stampa estera, analizzare le reazioni e soprattutto pesare il livello di comprensione del valore etico della scelta di Lampedusa. E vedere come reagiranno certi ambienti italiani. Duole scriverlo, ma fuori d'Italia, molti si sono meravigliati che dopo gli insulti alla ministra Kyenge, il mondo politico del nostro paese non avesse reagito con sufficiente indignazione, forza e chiarezza. Una scelta, questa di Papa Francesco che lascerà il segno. (Angelo Sferrazza)

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter