30 luglio 2013: FESTIVAL DIGITALE “Valerio Volpini e la Resistenza”

Valerio Volpini ritratto di Raimondo Rossi

Venerdì 30 luglio 1943 Festival "Valerio Volpini e la Resistenza"

Il Festival del 30 luglio vuole segnalare, nella testimonianza editoriale, un'opera di Valerio Volpini degli anni 1974/75 di grande rilievo nelle Marche: la fondazione e la direzione della rivista culturale "Il Leopardi", un mensile, aprile 1974-dicembre 1975,17 fascicoli, pp. 16/24, formato tabloid, b/n, carta mano-macchina delle Cartiere Miliani di Fabriano, tiratura 2 mila copie, allegate per gli abbonati incisioni originali, linea culturale cattolica democratica. SOMMARIO: 1. IL DIARIO del 30 luglio 1943. 2. Sulla rivista culturale "Il Leopardi" di Gastone Mosci. 3. Valerio Volpini: "Pazienza delle idee" con la rivista Il Leopardi. 4. Aldo Deli: "1944:i pescherecci affondati".

 

IL DIARIO di Venerdì 30 luglio 1943

(Coll. Gabriele Baldelli, Silvano Bracci, Gastone Mosci, Angelo Paoluzi, Enzo Uguccioni)

FANO. Picchetti armati controllano la città.
E' un venerdì dei 45 giorni di transizione, i vari gruppi politici cercaro di elaborare la propria azione e di creare collegamenti. Non abbiamo trovato in archivi privati. Però è un tempo di incubazione della critica al sistema fascista sotto accusa e in via di rifiuto, e della ricerca di una inedita prospettiva democratica.

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter