Ferragosto: LED ZEPPELIN – Il martello degli dei alla BCC Arena

Ferragosto: LED ZEPPELIN – Il martello degli dei alla BCC Arena


Serata ferragostana all'insegna del grande rock. A grande richiesta torna, lunedì 15 agosto, LED ZEPPELIN – Il martello degli dei, un omaggio ad una band che rappresenta un riferimento imprescindibile nel panorama musicale internazionale ma anche e soprattutto l'incontro tra le sonorità sinfoniche di un'orchestra e l'hard rock. Sarà questa volta la BCC Arena ad ospitare il concerto-evento che ha incantato il pubblico la scorsa primavera al suo debutto. Ultimo nato del filone dedicato al cross-over della Rossini ha riscosso unanimi consensi in particolar modo per la sua capacità di vedere sul palco "duellare" ad armi pari l'orchestra sinfonica e la band rock.


La scelta forte di proporre i Led Zeppelin nell'ambito del filone crossover rappresenta una vera e propria sfida per l'ormai collaudato trio OSR (in versione Rossini Pop Orchestra), Claudio Salvi (concept e testi) e Roberto Molinelli (direzione e arrangiamenti) che saranno affiancati in questa importante produzione dai Mothership, rock band veneta specializzata nella musica degli zeppelin e dal duo Fabrizio Bartolucci - Giuseppe Esposto che accompagneranno lo spettatore raccontando le pagine più significative legate alle vicende personali ed artistiche del noto gruppo britannico. In programma tutti i maggiori successi da Kashmir a Stairway to heaven a All of my love a tanti altri.


I Led Zeppelin, formatisi nel 1968, sono considerati tra i grandi innovatori del rock e tra i principali pionieri dell'hard rock. La loro musica, le cui radici affondano in generi diversi tra cui blues, rockabilly e folk, ha costituito una formula completamente inedita per l'epoca, finendo con l'influenzare in qualche modo tutti i gruppi rock del loro tempo e del futuro. Il gruppo, scioltosi nel 1980, anno della morte del batterista, era composto per l'intero periodo della sua attività da Robert Plant (voce, armonica), Jimmy Page (chitarre), John Paul Jones (basso, tastiere) e John Bonham (batteria, percussioni). La discografia del gruppo comprende nove album in studio pubblicati dal 1969 al 1982 e a partire dagli anni novanta hanno visto la luce diverse raccolte di brani, editi e inediti, e alcune incisioni di spettacoli dal vivo risalenti al periodo di attività. Degna di segnalazione è anche la circolazione di un cospicuo numero di bootleg sul mercato "non ufficiale". In seguito alla morte di Bonham, Page e Plant hanno proseguito la propria attività musicale come solisti e ritrovandosi occasionalmente per esibirsi dal vivo nel corso di eventi commemorativi o celebrativi. I Led Zeppelin sono tra i gruppi di maggior successo commerciale nella storia della musica moderna: dal 1968 ad oggi il gruppo ha venduto oltre 300 milioni di dischi. Il 12 gennaio 1995 i Led Zeppelin sono stati introdotti nella Rock and Roll Hall of Fame e in una classifica stilata nel 2003 dalla rivista Rolling Stone, i Led Zeppelin risultano al 14° posto tra i 100 musicisti più importanti di tutti i tempi. La stessa rivista ha avuto modo di definire a più riprese i Led Zeppelin come "Il gruppo più pesante di tutti i tempi, indiscutibilmente uno dei gruppi più duraturi della storia del rock" e "il gruppo più importante degli anni settanta". Nel 2007, a seguito dell'incredibile richiesta di biglietti per la loro esibizione al The O2 Arena di Londra (oltre 20 milioni di richieste in circa 24 ore), il gruppo è entrato nel Guiness dei primati per la "maggior richiesta di biglietti per una singola esibizione dal vivo".

 

Biglietti LED ZEPPELIN – Il martello degli dei
15 euro (intero)
12 euro (under 10)

 

Per informazioni e prenotazioni:
Organizzazione 348 2715070
BAR ARENA BCC Tre Ponti Fano, tel. 0721 860083 o www.liveticket.it.

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter