Aggiornamento dagli altri campi....e non

Rubrica a a cura di www.daglialtricampi.it

 

Il calcio a Fano ... e dintorni

 

Analizziamo il comportamento delle formazioni del comprensorio fanese, nel passato week end. La fine dei campionati è vicina e per alcune la stagione è finita.

Il Fano Alma Juventus (Seconda Divisione gir.A) ha ottenuto una prestigiosa vittoria, contro il Savona, secondo in classifica che non approfitta della sconfitta della prima della classe che la precedeva, e la precede ancora, di un solo punto. Vittoria di Pirro, però, perchè solo la matematica ancora non dice retrocessione. Una piccolissima possibilità, ad onor del vero, la potrebbe avere il prossimo turno che la vedrà di fronte, in casa, alla Vallee d'Aoste, che la precede di 6 punti e si potrebbe portare a meno 3.

Nel campionato di Promozione (gir.A) anche l'Atletico Alma coglie una vittoria di prestigio che potrebbe rivelarsi inutile. Ha battuto la capoclassifica ed ha consolidato il terzo posto. Però ha 11 punti di distacco dal secondo posto che potrebbero non fare giocare i play off. Pareggia la Real Metauro difendendo il quinto posto ma praticamente inutile per lo stesso discorso del distacco maggiore a 10 punti. Anche il Marotta vince la sua partita anche se non ha più niente da chiedere a questo torneo. Ottimo il suo sesto posto.

In 1^ categoria (gir.A), esce ancora sconfitto l'ormai retrocesso S.Orso. Perde in casa contro la prima in classifica e, come in tutta la stagione, non gioca male, non demerita ma perde. Una stagione da dimenticare. Grande vittoria esterna per il Mondolfo che si porta a più quattro dalla quint'ultima e ad un passo, quindi, dalla salvezza diretta. Sconfitta indolore per l'Olympia Cuccurano che si trova tranquilla a metà classifica.

In 2^ categoria da segnalare un ottimo successo del Futura98 che si toglie definitivamente dalla lotta per non retrocedere, vince contro un ormai stanco e demotivato Tavernelle che non ha da chiedere niente a questo campionato. Pericolosa la sconfitta, invece, per il Fortuna78 che si trova inmezzo alla griglia dei play out. Perde anche l'Isola di Fano che non dovrebbe, comunque, rischiare più di tanto. Anche il, dopo un girone di andata sempre tra le primissime posizioni, sembra non dovere più chiedere niente a questa stagione, fermo al sesto posto con 42 punti. Chi ancora lotta per un posto al sole è la Major di Montemaggiore che pareggia in casa con la prima della classe (dopo questo pareggio, seconda) e si mantiene in quarta posizione in piena griglia Play off.

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter