Come sono andate le fanesi

Rubrica a a cura di www.daglialtricampi.it

 

Il calcio a Fano ... e dintorni

 

Questa settimana sono arrivate le prime sentenze, vediamo nel dettaglio:

Niente da fare per il Fano Alma Juventus (Seconda Divisione gir.A), che termina la stagione con una caporetto che ha un sapore tennistico, 7 a 3 è il risultato rimediato a Monza. Anche per l'esordio, in casa contro l'Alessandria, il risultato sembrava più quello di un set tennistico che di una partita di calcio (0-6). Torna dunque tra i semi-pro, la gloriosa squadra granata dove il prossimo anno troverà alcuni derby che l'attendono contro molte squadre "classiche" rivali nella storia calcistica fanese.

Del campionato di Promozione (gir.A), i giochi erano già fatti per le tre squadre del nostro territorio, l'Atletico Alma e il Marotta hanno chiuso con 52 punti appaiate al terzo posto e la Real Metauro, sesta a 49 punti.

Anche per la 1^ categoria (gir.A) avevamo già scritto, retrocessione diretta per il S.Orso, salvi il Mondolfo e il Cuccurano anche se, quest'ultimo, dovrà ricominciare dalla terza categoria.

Non è finita invece per il girone B di 2^ categoria. La Major chiude con un'ottima quinta posizione anche se non potrà disputare i play off a causa del distacco dalla seconda in classifica superiore ai 10 punti. Salvo il Tavernelle nonostante il tragico girone di ritorno, così come l'Isola di Fano. anche se per quest'ultima non c'è la matematica certezza. Per il Futura98 e il Fortuna78, invece, dovremo aspettare l'esito dei play out, per sapere se la prossima stagione affronteranno ancora il campionato di 2^ categoria o dovranno scendere in 3^. I nostri auguri perchè ce la possano fare entrambe.

 

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter